LIFE: 4 passi nei Finanziamenti Diretti natura e ambiente

2
1307

Partito il bando 2015 per le sovvenzioni LIFE. La presentazione delle azioni per il clima scade il 15 settembre 2015

Il bilancio complessivo per i finanziamenti diretti di azioni per progetti è di EUR 240.811.337.

Di questi, EUR 184.141.337 è prevista per il sottoprogramma per l’ambiente e il resto per il sottoprogramma clima.

Almeno il 55% delle risorse di bilancio destinate ai progetti finanziati a titolo di sovvenzioni per azioni nel quadro del sottoprogramma per l’ambiente deve essere dedicata ai progetti a sostegno della conservazione della natura e della biodiversità.

L’invito riguarda proposte per entrambi i sottoprogrammi LIFE.

Per il sottoprogramma per l’Ambiente, la Call coprirà sovvenzioni di azioni per progetti “tradizionali” , progetti preparatori , progetti integrati , progetti di assistenza tecnica e di progetti rafforzamento delle capacità .

Il sottoprogramma Azione per il clima, coprirà sovvenzioni di azioni per progetti ” tradizionali “, progetti preparatori , progetti integrati , progetti di assistenza tecnica e di progetti rafforzamento delle capacità .

Le proposte possono essere presentate da persone giuridiche (entità) registrate nell’UE. I richiedenti possono rientrare in tre tipi di beneficiari: (1) enti pubblici, (2) le organizzazioni commerciali private e (3) le organizzazioni non commerciali private (comprese le ONG).

Per partecipare dovete utilizzare i pacchetti applicativi LIFE (solo in inglese, tanto per cambiare!) per la preparazione delle proposte. Ogni pacchetto applicativo contiene spiegazioni dettagliate e complete in materia di ammissibilità, le procedure, i tassi di cofinanziamento e tutti gli altri dettagli rilevanti.

Per i progetti “tradizionali”, potete utilizzare solo lo strumento eProposal  per creare e inviare la proposta.

Tutti gli altri tipi di progetti dovete utilizzare i moduli di domanda previsti nel pacchetto di applicazione corrispondente.

Siccome potrebbe non esservi chiaro a quale programma di finanziamento UE (LIFE o un altro programma) o che parte del LIFE è più adatto alle vostre esigenze,  qualche ulteriore ma limitato aiuto si può trovare in questo documento di orientamento.

Gli stati membri possono, su base volontaria, fornire assistenza ai candidati e quindi invitano a inviare le bozze di proposta. Non siete obbligati ad inviare il vostro progetto ma potrebbe essere utile per migliorarlo. Per ulteriori informazioni, potete contattare il nostro punto di contatto nazionale .

Scadenze

Progetti tradizionali

  • Azione per il clima (tutti i settori d’azione): 15/09/2015
  • Ambiente – Uso efficiente delle risorse: 01/10/2015
  • Ambiente – Natura e biodiversità & Governance e informazione ambientale: 07/10/2015

Progetti preparatori: 30/10/2015

Progetti integrati: fase I (concept note): 01/10/2015; fase II: marzo/aprile 2016

Progetti di assistenza tecnica: 15/09/2015

Progetti di rafforzamento di capacità: 30 settembre 2015

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here