Fondi Strutturali Europei: approvati i PON ricerca e innovazione

0
1838

Il 14 luglio sono stati approvati dalla commissione europea i PON ricerca e innovazione: Tre obiettivi e 1.286 milioni a disposizione per l’Italia fino al 2020

Le risorse stanziate saranno di 926 milioni di fondi strutturali europei FESR e FSE, i restanti saranno messi a disposizione dal Governo italiano.

I tre obiettivi:

  • Ricerca, Sviluppo Tecnologico e Innovazione;
  • Istruzione e Formazione;
  • Capacità Istituzionale e Amministrativa.

Le regioni interessate sono quelle in ritardo di sviluppo e quelle in transizione:

  • Abruzzo
  • Basilicata
  • Calabria
  • Campania
  • Molise
  • Puglia
  • Sardegna
  • Sicilia

L’occasione è grande per lo sviluppo della ricerca, per le infrastrutture, per il futuro di tutti i ricercatori che potranno essere impiegati nelle seguenti attività finanziate:

  • aerospazio;
  • agrifood;
  • economia del mare (Blue Growth);
  • chimica verde;
  • design, creatività e made in Italy;
  • energia;
  • fabbrica Intelligente;
  • mobilità sostenibile;
  • salute;
  • smart, Secure and Inclusive Communities;
  • tecnologie per gli ambienti di vita;
  • tecnologie per il patrimonio culturale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.