Finanziamenti impresa Disegni +3: finanziamenti PMI fino a 120.000,00 Euro

Dal MISE fino a 65.000,00 Euro per le Micro e PMI intenzionate a sviluppare prodotti innovativi su disegni e modelli registrati. Finanziamento a fondo perduto fino all'80%

0
1706

Disegni +3 è la naturale prosecuzione del bando Brevetti + e Brevetti +2 di cui abbiamo già parlato in post precedenti. Possibilità di presentare più richieste fino a raggiungere i 120.000,00 Euro

Questo bando finanzia fino all’80% a fondo perduto le Micro e PMI intenzionate ad avviare alla produzione nuovi manufatti in base a disegni o modelli già registrati.

Il MISE fa un altro passo per agevolare l’innovazione nelle micro e PMI attraverso questa nuova procedura che offre due possibilità di finanziamento in base alla fase progettuale avviata.

  • Fase 1 – Produzione:

    • in questa fase è possibile chiedere il finanziamento massimo di 65.000,00 riguardante
      • la ricerca sull’utilizzo dei nuovi materiali;
      • la realizzazione di prototipi e stampi;
      • la consulenza tecnica relativa alla catena produttiva;
      • la consulenza legale relativa alla catena produttiva;
      • la consulenza specializzata nell’approccio al mercato (strategia, marketing, vendita, comunicazione).
  •  Fase 2 – Commercializzazione

    • In questa fase è possibile chiedere fino a 15.000,00 Euro per
      • consulenza specializzata nella valutazione tecnico-economica del disegno/modello e per l’analisi di mercato, per la cessione del progetto o della licenza del titolo di proprietà industriale;
      • consulenza legale per la stesura di accordi di cessione della titolarità o della licenza del titolo di proprietà industriale;
      • consulenza legale per la stesura di eventuali accordi di segretezza

In entrambi i casi il finanziamento potrà superare l’80% del costo totale e potranno essere presentate anche più richieste per più prodotti in diverse fasi fino al raggiungimento di un finanziamento complessivo di 120.000,00 Euro.

Per semplificare: se come impresa possedete due progetti A e B, sia per il primo che per il secondo potrete presentare richiesta di finanziamento per entrambi le fasi. Se il prodotto B ha già superato la fase di produzione, potrete, invece, richiedere anche soltanto il finanziamento della fase 2 di commercializzazione. L’importante è che l’ammontare complessivo delle richieste fatte non superi i 120.000,00 Euro.

Per poter richiedere i finanziamenti impresa Disegni +3 è necessario essere titolari di disegni o modelli che alla data di presentazione della domanda, siano registrati e di cui l’impresa sia titolare o in possesso di un accordo di licenza con un soggetto, anche estero, che ne sia titolare. Il progetto deve essere concluso entro 12 mesi dalla notifica del provvedimento di concessione dell’agevolazione.

La presentazione del bando è a sportello e fino ad esaurimento delle risorse che ammontano a 5.000.000,00 di Euro.

La domanda deve essere inviata online attraverso le istruzioni presenti sul sito ufficiale

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here